Radio 24 - Una capsula sensorizzata, autonoma e smart per lo screening di precisione dell'apparato digerente

05 Aprile 2022
390
VIEW

Radio 24 Smart City

L'idea di una capsula dotata di sensori che, una volta inghiottita, sia capace di percorrere l'apparato digerente eseguendo uno screening accurato e privo di delle complicazioni e dei disagi degli esami attuali, come per esempio la colonscopia, è un obiettivo nel mirino dei bioingegneri da decenni.
Ora, però, l'obiettivo è davvero vicino, come dimostra l'annuncio dato a metà marzo dai protagonisti del consorzio europeo impegnato nel progetto Autocapsule, secondo i quali entro fine anno saranno pronti due dispositivi: una capsula impiantabile per monitorare l'esofago, e una capsula endoscopica, capace di inviare immagini ottiche ed ecografie dell'intestino, che può essere letteralmente tele-guidata dall'esterno come un'automobilina radiocomandata.

Ospite Giuseppe Iannacone, Professore di elettronica al Dipartimento di Ingegneria dell'Informazione dell'Università di Pisa e coordinatore del progetto

Ascolta l'intervista