ERTS 2024 PhD Dissertation Award on embedded critical computing systems a Raffaele Zippo

08 Maggio 2024
429
VIEW

Raffaele Zippo ha conseguito il dottorato in Smart Computing sotto la supervisione di Giovanni Stea

 

Raffaele Zippo, postdoc al DII, ha vinto il riconoscimento "PhD Dissertation Award" a ERTS 2024 (Embedded Real Time Systems). Verrà premiato in giugno durante la conferenza a Tolosa.

Raffaele Zippo ha conseguito il dottorato di ricerca in Smart Computing, dottorato Pegaso congiunto tra Università di Pisa, Firenze e Siena, presso l'Università di Firenze nel 2023, sotto la supervisione di Giovanni Stea, docente di Ingegneria Informatica all’Università di Pisa.

Attualmente lavora come ricercatore postdoc presso il Laboratorio di Networking e Cloud Computing del Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione dell’Università di Pisa.

“Per la mia tesi ho studiato gli algoritmi per svolgere calcoli di Deterministic Network Calculus (DNC), che è una teoria utilizzata per calcolare le performance nel caso peggiore sul ritardo e il backlog di una rete.
Questo è particolarmente importante per applicazioni critiche dove i tempi di risposta di un sistema sono essenziali per la sicurezza per cose o persone,  come l’automazione di fabbrica nell’ambito del paradigma Industria 4.0, la guida automatizzata o tele-operata, e così via.

Ho implementato questi algoritmi in una nuova libreria di calcolo deterministico, Nancy, che ho pubblicato open-source. I miei lavori sulle performance riducono i tempi di calcolo di diversi ordini di grandezza, permettendo di affrontare lo studio di sistemi più complessi.

Attualmente sto proseguendo la stessa ricerca durante il postdoc trovando nuovi algoritmi e soluzioni software. Un'applicazione rilevante è nei sistemi eterogenei studiati all'interno del progetto di ricerca con ARM, dove studiamo architetture di sistemi di nuova generazione, come MPAM, e le loro applicazioni”.