Progetto SCORE: tre giorni dedicati a cittadini, scuole e istituzioni per la EU Green Week

31 Maggio 2023
396
VIEW

Nell’ambito dell’EU GREEN WEEK, la settimana europea dedicata all’ambiente, il team italiano del progetto europeo SCORE organizza tre giorni di iniziative per sensibilizzare e promuovere la cultura dell’ecosostenibilità.

 

I prossimi 6, 7 e 8 giugno la città di Massa si trasformerà in un laboratorio a cielo aperto su cambiamento climatico e città costiere.

In occasione dell’ EU Green Week, la settimana europea dedicata ai temi ambientale, il team del progetto europeo “SCORE” organizza una tre giorni dedicata a promuovere la crescita di comunità sostenibili, resilienti e socialmente eque, in particolare mettendo a punto strumenti per tutelare le città costiere dagli effetti avversi del cambiamento climatico.

Gli appuntamenti rilevanti sono il webinar di martedì 6 giugno dedicato alla cittadinanza con tema cambiamento climatico ed erosione costiera e una sessione di Minecraft in cui i giocatori saranno chiamati a trovare soluzioni di adattamento climatico sostenibili per cittadini e ambiente.

“Le tecnologie intelligenti che stiamo mettendo a punto per la resilienza delle città costiere - spiega Filippo Giannetti, docente di telecomunicazioni al Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione dell’Università di Pisa - richiedono coinvolgimento e partecipazione da parte dei cittadini, che noi cerchiamo di stimolare attraverso la diffusione della conoscenza con diversi strumenti. 

Un appuntamento importante di questa tre giorni sarà per esempio il coinvolgimento dei giovani in una versione di Minecraft in cui viene simulata la costa della città. L’obiettivo è a trovare soluzioni virtuali alle minacce che una città litoranea deve affrontare a causa dell’erosione. In contemporanea, la stessa iniziative verrà proposta nelle altre città europee coinvolte nel progetto, in Irlanda, Portogallo, Spagna, Slovenia, Polonia e Turchia, e i giovani giocatori potranno confrontarsi con i loro coetanei europei per risolvere i problemi derivanti dal cambiamento climatico.

Ancora, testeremo gli “Smart Pebbels”, i ciottoli intelligenti. Si tratta di sassi di piccole dimensioni all’interno dei quali vengono posizionati dei sensori in grado di misurare la direzione e la velocità delle correnti marine, il grado di impatto del fenomeno erosivo e le dinamiche del moto ondoso sulla costa. I ciottoli verranno posizionati sul litorale dai nostri ricercatori in collaborazione con l’Istituto di Istruzione Superiore Meucci di Massa: saranno gli studenti infatti a predisporre i sensori e a posizionare i ciottoli sulla battigia.
Di questo si parlerà nel Webinar del 6 giugno al quale tutti possono iscriversi compilando il form online riportato nel programma".

Il programma della tre giorni è consultabile al link  https://score-eu-project.eu/wp-content/uploads/2023/05/Agenda_SCORE-Climate-Adaptation-training-school-Italian.pd

Il progetto SCORE  (Smart Control of the Climate Resilience in European Coastal Cities - https://score-eu-project.eu/) mira a migliorare la resilienza climatica delle città costiere europee integrando soluzioni basate su un approccio ecosostenibile, tecnologie intelligenti e approcci partecipativi con cittadini e attraverso Living Labs e attraverso la cosiddetta Citizen Science.

Assieme a Massa, il progetto viene sperimentato in altre nove importanti città europee come le irlandesi Dublino e Sligo; le spagnole Barcellona (insieme alla vicina Vilanova i la Geltrù), Benidorm e la Comunità autonoma dei Paesi Baschi; la portoghese Oieras; Capodistria in Slovenia, Gdansk (Danzica) in Polonia e la città turca di Samsun. Dieci realtà costiere accomunate dalle solite problematiche e dal periodico ripetersi degli stessi eventi metereologici estremi: l’erosione costiera, l’innalzamento del livello del mare, ma anche il dissesto idrogeologico e le frequenti alluvioni. 

Per l’Italia fanno parte dei partner di progetto: il Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione dell’Università di Pisa, il Consorzio Lamma (LAboratorio di Monitoraggio e Modellistica Ambientale) della Regione Toscana, il CNR e un pool di aziende toscane (MBI di Pisa e Progecom di Carrara). Assieme a loro coopereranno istituti universitari e di ricerca del calibro delle Università irlandesi di College Cork e Sligo, dell’Università di Alicante, di Danzica, dell’Istituto Tecnico Superiore di Lisbona.

 

PROGRAMMA 6-8 giugno

Martedì 6 giugno 12:00-13:30 | Sessione online sull’adattamento climatico

Il webinar è gratuito e aperto a tutti i cittadini, ai rappresentanti delle associazioni del territorio, al mondo della scuola e agli amministratori pubblici che sono interessati a conoscere le metodiche innovative di misurazione e di analisi dell’erosione costiera, fenomeno preoccupante che interessa gran parte del litorale massese. Una sezione del progetto SCORE, infatti, si occupa proprio dello studio e della sperimentazione di soluzioni innovative per combattere l’erosione del litorale apuano. 

12:00 Mitigare i rischi e migliorare la sostenibilità: l’approccio di SCORE alla resilienza climatica costiera
Relatore : Il Coordinatore del progetto SCORE Salem Gharbia (sessione in inglese)

Il progetto SCORE mira a migliorare la resilienza climatica delle città costiere europee integrando soluzioni basate sulla natura, tecnologie intelligenti e approcci di laboratorio viventi. I Coastal City Living Labs consentono agli Stakeholders di co-creare soluzioni con scienziati e ricercatori, mentre l'integrazione di NBS (Soluzioni basate sulla natura) e tecnologie intelligenti fornisce una strategia completa e adattativa per mitigare i rischi. L'approccio di Score va a vantaggio dell'ambiente, della società e dell'economia, puntando a migliorare il monitoraggio e le previsioni del clima e dell'erosione, promuovendo l'impegno dei cittadini, facilitando la condivisione delle conoscenze ed esplorando diverse azioni di mitigazione e l’analisi dei rischi. L'urgenza di intervenire sull'innalzamento del livello del mare e sui cambiamenti climatici è sottolineata nel rapporto presentato nella COP27 (Conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici), evidenziando i rischi associati all'innalzamento del livello del mare. Con un approccio “triple-win" (su tre fronti), SCORE offre una soluzione promettente per le città costiere a prova di clima.

12:30 Introduzione al meeting online: obiettivi, relatore e modalità di svolgimento
Relatore : Federico Binaglia (pro.Ge.Com)

12:40 "La Tecnologia Smart Pebble: una soluzione avanzata per lo studio delle dinamiche erosive delle spiagge". La sperimentazione all’interno del progetto SCORE per Marina di Massa
Relatore : Alessandro Pozzebon (Università di Padova)

Gli “Smart Pebbels”,  o ciottoli intelligenti, sono sassi di piccole dimensioni all’interno dei quali vengono posizionati dei sensori in grado di misurare la direzione e la velocità delle correnti marine, il grado di impatto del fenomeno erosivo e le dinamiche del moto ondoso sulla costa. La sperimentazione degli “Smart Pebbels” sul litorale massese, sarà possibile grazie alla preziosa collaborazione con l’Istituto di Istruzione Superiore Meucci di Massa: saranno gli studenti infatti a predisporre i sensori e a posizionare i ciottoli sulla battigia.

13:10 Domande e risposte dei partecipanti

Link al modulo di registrazione per accedere alla sessione online https://forms.gle/yRVm7VwapkBizWqJ7

 

Mercoledì 7 giugno 2023, 15:00-17:00 | Workshop di Minecraft online

In questo workshop, potrai progettare simulazioni di soluzioni ecosostenibili per proteggere le nostre case e migliorare le città costiere per il futuro! I giocatori avranno il compito di lavorare insieme per affrontare le minacce che una città costiera deve affrontare utilizzando approcci basati sull'ecosistema(Ecosystem-based Approach).Le istruzioni Minecraft saranno disponibili in inglese, italiano, polacco, portoghese, sloveno, spagnolo e turco.
Questo workshop è per i 12+ anni, ma adatto a grandi e piccini!

Form di registrazione per giocare: https://forms.gle/osCEAHqRVih6BBjo6

 

Giovedì 8 giugno 2023, 12:00 | Attività nei Coastal Living Lab locali 

L’8 giugno alle 12, si terrà una sessione informativa da parte degli esperti del team SCORE sui sensori che verranno sperimentati sul territorio nei prossimi mesi. L’incontro si svolgerà presso la sede del Comune di Massa e sarà introdotto dal responsabile settore ambiente Simone Fialdini